Poker online italiano, dati da invertire nel prossimo futuro

arton23264

I nuovi dati forniti sul fronte della spesa sul poker online italiano non sono esattamente i migliori che è stato possibile rilevare nel corso degli ultimi anni, visto e considerato che nei primi 7 mesi del 2016 (cioè, dal 1 gennaio al 31 luglio), il margine lordo nel cash game online è stato pari a 43,2 milioni di euro, contro i 50,6 milioni di euro conseguiti nell’anno precedente, per una flessione del 14,6 per cento. Se a tali numeri si aggiungono quelli che testimoniano una flessione dell’1,1 per cento nel traffico dei tavoli di cash gambe, contro l’incremento in tutti gli altri principali mercati, ne deriva che l’attuale flessione è un fenomeno del tutto italiano, e che può essere più o meno facilmente invertita. Continua a leggere