Continua a crescere il settore dei giochi online

online-gaming2

Continua a crescere con ritmi positivi il settore dei giochi online, che nel corso degli ultimi anni ha potuto assistere a un forte sviluppo di alcuni suoi comparti, come quello dei casino e del poker online. Una progressione dunque non recente, ma che nel 2016 ha visto registrare cifre record, tracciando un solco rispetto ai dati del precedente 2015: nell’esercizio in corso, infatti, la spesa complessiva che è stata registrata nei casino online è stata di circa 391 milioni di euro, in incremento del 35 per cento rispetto a quella che è stata rilevata nel corso dello stesso periodo dell’anno precedente.

In merito, si noti come in realtà la composizione del dato complessivo sia piuttosto eterogenea, visto e considerato che il dato finale è la sintesi di settori anche molto diversi tra di loro. Ad esempio, il poker online e le poker room, che negli ultimi anni hanno trascinato il mercato dei giochi online, negli ultimi mesi hanno determinato un parziale calo di interesse da parte dei giocatori, frutto probabilmente della saturazione del mercato, della riduzione dei margini di profitto per i singoli giocatori, della presenza di pochi prodotti innovativi (fatta eccezione per alcune proposte dei leader di settore).

Ad ogni modo, se è vero che da una parte sta calando l’interesse per il poker sportivo, dall’altra parte sta salendo in misura consistente l’interesse per i casino, come le roulette, il blackjack, le slot machine, quasi sempre declinati in varianti diverse, in grado di personalizzare l’esperienza di gioco e dunque renderla più attrattiva per gli utenti. A fare da traino, in questo caso, sono sicuramente quelle tipologie di gioco che uniscono skill a elementi più aleatori, riunendo così in un mix vincente diversi approcci non certo sottovalutabili.

Meritano infine un discorso a parte le scommesse sportive, che non rientrano all’interno della categoria dei giochi, ma che possono comunque dare l’idea di quanto oramai queste piattaforme siano ben in grado di proporre ai propri utenti un servizio completo e in grado di soddisfare le aspettative degli utenti, abili nel selezionare le piattaforme in base alla tipologia di attività che intendono svolgere. Ne è conseguito che il volume di gioco del betting è oggi circa il doppio rispetto a quello dei casino, per un valore di circa 820 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *