Casino online, ecco chi sono i leader del 2015

casino_online_

Il 2015 si è appena concluso e, a nostro giudizio, è un buon momento per cercare di fare il punto su come sia andato il mercato del casino online nel corso dell’anno, andando a osservare le prestazioni dei principali leader del mercato italiano.

Il tutto, si dirà, con una doverosa premessa: il mercato dei casino online sta procedendo a gonfie vele, e il 2015 ha confermato che quello del casino virtuale è un business che gode di ottima salute, ed è ben lungi dall’incontrare delle difficoltà in una strada di continua crescita che dovrebbe perdurare anche nel corso di questo esercizio, e nei successivi.

A dimostrazione di ciò, sia sufficiente ricordare come nel corso del 2015 la spesa complessivamente prodotta nei casino online sia aumentata del 30% rispetto a quella del 2014, giungendo a superare i 290 milioni di euro. Ma a cosa giocano gli italiani nei casino online? E quali sono gli operatori leader del comparto tricolore?

Andiamo con ordine. Per quanto concerne il primo quesito, appare molto evidente come – nonostante la nascita di numerosi “prodotti” ludici virtuali di nuovissima generazione, e nonostante il ricorso massivo a vari giochi in grado di emulare i casino “reali”, a guidare la classifica dei game più gettonati dagli italiani sono le slot machine online, oramai vicine a una quota del 60% nei ricavi dei casino online italiani.

Per quanto attiene i leader di questo comparto, ci si può ben riferire agli ultimi dati forniti con aggiornamento al mese di novembre 2015. All’undicesimo mese dello scorso anno, il leader del settore era ancora Lottomatica, con una quota di mercato pari all’11,6%. A seguire si è posizionata Sisal, con il 9,3%, mentre William Hill occupa il terzo gradino del podio con l’8,2%. Un podio che, in fin dei conti, conferma la propensione degli italiani a rivolgersi agli operatori autorizzati locali, o ai big internazionali.

Sono comunque rilevanti anche le quote dei seguenti: Eurobet è quarta con il 6,9%, Snai è quinta con il 6,4%, Bwin-Gd casino è sesta con il 4,5%, tallonata dalla settima posizione, occupata da Paddy Power con il 4,4%.

Per quanto invece concerne le crescite più interessanti in termini di raccolta, sempre nel mese di novembre si registra un boom di Intralot (+ 67% rispetto al mese di ottobre), di Betflag (+ 42%) e di Eurobet (+ 10,8%). In calo risultano invece essere le quote di Betway (- 17,8%), di 32 Red (- 17,2%) e di Star casino (- 12,4%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *